Nasce iaia, startup di management per migliorare le performance dei legali

È nata iaia, la prima startup sviluppata con l’obiettivo di massimizzare le performance di avvocati e giuristi attraverso servizi di management specifici. In che modo? Partendo da un’analisi di una firm o direzione legale e della metodologia di lavoro applicata, il team di iaia è in grado di fotografare la situazione specifica in questione, confrontarla con i benchmark di mercato ed evidenziare i punti di forza e di miglioramento su cui concentrarsi, indicando come prendere decisioni mirate per massimizzare i risultati attesi riducendo costi, tempi, energie.

Come ha spiegato Sara Catapano (in foto), avvocata ceo & founder di iaia, “abbiamo dato vita a iaia perché abbiamo percepito e risposto ad una richiesta del mercato legale. La professione, in particolare quella legale, si trova in una fase storica di forte cambiamento, complessità, innovazione e discontinuità. Riteniamo che la maggior parte dei legali abbiano molto potenziale ancora inespresso in termini sia economici che qualitativi, e che abbiano quindi bisogno di evolversi e trasformarsi per continuare a generare valore. Il nostro intervento è quindi teso a proporre una guida per una gestione più consapevole ed ottimale, tale da poter raggiungere risultati migliori in termini di performance, redditività e soddisfazione percepita sia dai professionisti che dai loro clienti”.

iaia è un network di professionisti senior ed executive con mediamente 15-20 anni di esperienza in studi legali associati o direzioni in-house di gruppi internazionali. “Questa rete di professionisti – continua Sara Catapano – ci consente di essere sempre competenti, aggiornati e all’avanguardia sulle best practice delle professioni legali”.

Secondo i dati raccolti da iaia, il 76% dei professionisti attivi nel mercato legale dichiara di non effettuare alcuna analisi dei dati interni al proprio lavoro, mentre il 92% dei professionisti non ha tempo di gestire attività essenziali come HR e amministrazione.

I servizi di consulenza, supporto o full-outsourcing proposti da iaia sono interamente personalizzati, graduati in funzione delle esigenze specifiche e mirati al rafforzamento (empowerment), migliore gestione (management) e consolidamento strategico (strategy) dei singoli professionisti o dei team legali di studi o direzioni aziendali.

michela.cannovale@lcpublishinggroup.com

/ 0

SHARE