Webuild si aggiudica contratto Pedemontana Lombarda. Gli in house 

Webuild ha ottenuto l’aggiudicazione definitiva del contratto da 1,26 miliardi di euro per la progettazione esecutiva e la costruzione di due tratte dell’Autostrada Pedemontana Lombarda, la Tratta B2 (12,7 chilometri, da Lentate sul Seveso a Cesano Maderno) e la Tratta C (20 chilometri, da Cesano Maderno alla tangenziale est di Milano A51). Webuild, in quota al 70%, è a capo del consorzio con Pizzarotti. Le nuove tratte saranno vere e proprie “smart road” e saranno innovative anche in previsione della futura manutenzione.

Gli aspetti legali del dossier sono stati seguiti da una squadra in house guidata dal general consel Vinicio Fasciani (nella foto).

Con questo nuovo contratto, si attesta ad oltre 10 miliardi di euro il valore consolidato delle aggiudicazioni di Webuild, dei contratti in corso di finalizzazione e di quelli in cui risulta migliore offerente dall’inizio del 2021 ad oggi. A questi, si aggiunge il mega-contratto firmato per la linea ad alta velocità in Texas, del valore di 16 miliardi di dollari (13,1 miliardi di euro).

La nuova opera, commissionata da Autostrada Pedemontana Lombarda con concedente Concessioni Autostradali Lombarde, dovrà essere ultimata in vista delle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina del 2026 e avrà un valore strategico per lo sviluppo del Nord Italia, rappresentando anche una occasione di ripresa economica già dalla fase di costruzione. Per la sua realizzazione, è previsto saranno generati 18.400 posti di lavoro, incluso l’indotto, e, una volta realizzata, farà da volano per l’incremento di fatturato delle imprese locali stimabile in 4,4 miliardi di euro in 10 anni. In termini ambientali, il progetto Webuild prevede inoltre, come attività propedeutica, la bonifica delle aree ancora oggi interessate dal disastro ambientale di Seveso del 1976.

Le nuove tratte della Pedemontana Lombarda saranno vere e proprie “smart road”. La soluzione progettuale sviluppata da Webuild tiene conto della necessità che, a tendere, avranno le strade di accogliere anche veicoli a guida autonoma. È prevista infatti l’installazione sul tratto autostradale di sistemi di trasporto intelligenti cooperativi (Cooperative Intelligent Transport Systems – C-ITS) e l’utilizzo di tecnologie che consentiranno ai veicoli di comunicare con l’infrastruttura a bordo strada. La smart road progettata da Webuild avrà in particolare funzionalità innovative come la segnalazione di incidenti, cantieri, ostacoli in carreggiata e veicoli contromano, o anche la gestione dinamica delle corsie stradali, la ripetizione a bordo veicolo dei segnali stradali e dei limiti di velocità, o ancora la raccolta ed elaborazione di dati sulle condizioni di traffico.

Il progetto prevede inoltre un sistema di diagnostica in continuo delle principali strutture portanti, tramite l’installazione di strumenti di monitoraggio dei principali parametri di stress strutturale (deformazioni, carichi, vibrazioni e temperatura), riducendo quindi la possibilità di episodi critici.

Webuild è fortemente impegnata nel settore della mobilità sostenibile e vanta un track record che include la realizzazione nel mondo di oltre 80mila km di strade e autostrade e 946 km di ponti e viadotti. Attualmente, è impegnato nella costruzione di altri lavori stradali in Italia come il Megalotto 3 della Strada Statale Jonica, del valore di circa un miliardo di euro, commissionata da ANAS. Progetti che contribuiscono allo sviluppo della mobilità sostenibile e al decongestionamento delle strade ed autostrade in Italia.

Webuild si aggiudica contratto Pedemontana Lombarda. Gli in house 

Inhousecommunity.it

Lanciato nel maggio 2015, fra i lettori della testata, si contano direttori affari legali, responsabili HR, marketing manager, direttori finanziari e top management.

Al livello di contenuti, si focalizza sulla figura del legale interno, del giurista d’impresa e sull’evoluzione di questa figura professionale in Italia.

Inoltre, ogni due settimane, Inhousecommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram