Seco: il cfo nell’operazione di finanza strutturata da 23 mln

Seco, gruppo che da oltre quarant’anni opera nel mercato dell’alta tecnologia sviluppando microcomputer embedded, sistemi integrati e soluzioni per l’IOT, ha chiuso attraverso il proprio team in house un’operazione di finanza strutturata da complessivi 23 milioni di euro. Nello specifico, ad occuparsi dell’operazione è stato il chief financial officer (CFO) di Seco, Lorenzo Mazzini (in foto).

Dei 23 milioni totali, 13 milioni sono volti alla semplificazione del proprio indebitamento a medio-lungo termine. Nove finanziamenti con primari istituti italiani sono stati rimborsati e sostituiti da una linea finanziaria che riprende durata e scadenze del finanziamento da 120 milioni di euro stipulato nell’ottobre 2021 per l’acquisizione di Garz & Fricke.

In aggiunta, Seco ha ottenuto una Revolving Credit Facility committed da 10 milioni di euro assicurandosi, in un contesto complesso del mercato del debito, risorse per supportare l’importante crescita del proprio business (il gruppo sta infatti crescendo a tassi superiori al 50 per cento su base organica).

Il pool di banche

L’operazione è stata finanziata da un pool di banche composto da Intesa Sanpaolo, UniCredit, BNL-BNP Paribas, BancoBPM e MPS.

La consulenza esterna

L’azienda è stata inoltre assistita da un punto di vista legale dallo studio Gatti Pavesi Bianchi Ludovici con i partner Andrea Limongelli e Roberta Ferrario, mentre il pool di banche è stato assistito da Dentons con il partner Alessandro Fosco Fagotto e il managing counsel Edoardo Galeotti.

Seco: il cfo nell’operazione di finanza strutturata da 23 mln

michela.cannovale@lcpublishinggroup.com

Inhousecommunity.it

Lanciato nel maggio 2015, fra i lettori della testata, si contano direttori affari legali, responsabili HR, marketing manager, direttori finanziari e top management.

Al livello di contenuti, si focalizza sulla figura del legale interno, del giurista d’impresa e sull’evoluzione di questa figura professionale in Italia.

Inoltre, ogni due settimane, Inhousecommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A..

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram